24 Settembre 2018

10 nuovi modi per aumentare la produttività nel moderno ambiente di lavoro

È trascorso più di un anno da quando abbiamo introdotto Microsoft 365, la soluzione completa, intelligente e sicura che offre ai dipendenti gli strumenti per favorire la crescita futura delle rispettive organizzazioni. L’obiettivo delle aziende è oggi quello di trasformare e supportare una forza lavoro sempre più mobile e diversificata, affidandosi alle recenti innovazioni della tecnologia. Clienti come Goodyear, Eli Lilly e Fruit of the Loom usano Microsoft 365 per supportare e motivare i loro dipendenti.
Grazie a una solida base composta ogni mese da più di 135 milioni di utenti commerciali di Office 365, Microsoft 365 continua a crescere rapidamente. Windows 10 viene usato in circa 200 milioni di dispositivi commerciali, con una base installata di oltre 82 milioni di unità per Enterprise Mobility + Security (EMS). Oggi alla conferenza Microsoft Ignite a Orlando, in Florida, presentiamo nuove funzionalità di Microsoft 365 che offrono a tutti la possibilità di svolgere al meglio ogni attività.
1. Microsoft Teams è l’app aziendale in più rapida crescita nella storia di Microsoft
Dopo meno di due mesi di permanenza sul mercato, sono più di 329.000 le organizzazioni che usano Microsoft Teams in tutto il mondo, tra cui 87 delle aziende Fortune 100. Di fatto, 54 clienti hanno già più di 10.000 utenti attivi di Teams, mentre Accenture ha appena superato la soglia dei 100.000 utenti attivi. Un’ulteriore crescita è stata da poco incentivata dal recente annuncio della versione gratuita di Teams.
Continuiamo ad aggiungere nuove potenti funzionalità per favorire il lavoro in team e la collaborazione. Le nuove funzionalità per le riunioni basate su intelligenza artificiale, come la sfocatura dello sfondo e la registrazione, sono già disponibili a livello generale. La sfocatura dello sfondo viene applicata durante le video riunioni usando il riconoscimento facciale, mentre la registrazione consente di riprodurre i contenuti registrati delle riunioni in qualsiasi momento con i sottotitoli e una trascrizione temporizzata ricercabile.
Le nuove funzionalità degli eventi live inizieranno a essere distribuite in Microsoft 365 a livello mondiale più avanti nel corso di quest’anno. Con questi nuovi strumenti, i clienti possono creare e trasmettere in streaming eventi live e on demand in Teams, Yammer e Microsoft Stream, per informare e coinvolgere clienti e dipendenti, ovunque si trovino. A partire da ottobre i dipendenti possono guardare video in mobilità con l’app Stream per dispositivi mobili iOS e Android, con il supporto per la visione offline. E stiamo collaborando con il nostro ecosistema di partner per offrire nuovi dispositivi ottimizzati per le chiamate e le riunioni di Teams, incluso il nuovo Surface Hub 2. Surface Hub 2 è perfetto per il lavoro in team dinamico e, grazie a un design leggero, sottile e intelligente, è facile da trasportare e si adatta in qualsiasi ambiente di lavoro. La prima fase di Surface Hub 2, Surface Hub 2 S, inizierà a essere distribuita nel secondo trimestre del 2019.

Sfocatura dello sfondo durante le riunioni.
2. Estendi le potenzialità di Teams per supportare i dipendenti in ogni ruolo e in tutti i settori
Abbiamo iniziato a distribuire in anteprima privata una nuova soluzione che offre agli operatori sanitari un hub sicuro per coordinare le cure tra più pazienti, un esempio di come Teams renda disponibili flussi di lavoro sicuri per i settori regolamentati. Questa soluzione si integra con i sistemi di cartelle cliniche elettroniche e consente agli operatori sanitari di comunicare i dati dei pazienti in tempo reale all’interno della piattaforma sicura di Teams. Abbiamo anche rilasciato due funzionalità sicure di messaggistica di particolare rilevanza per l’assistenza sanitaria: l’annotazione delle immagini, già disponibile a livello generale, e le notifiche prioritarie, che verranno implementate entro fine anno per tutti i clienti commerciali di Teams. Queste funzionalità supportano la conformità allo standard HIPAA e consentono a medici, infermieri e altri operatori sanitari di comunicare i dati dei pazienti evitando i rischi per la privacy associati all’uso delle app consumer di chat.

Scambio di turni, richieste di permessi e ferie e visibilità sulla disponibilità dei colleghi.
3. Trova subito le informazioni necessarie con Microsoft Search
Microsoft Search, una nuova funzionalità di ricerca coesiva, consente di trovare più facilmente le informazioni necessarie senza interrompere il flusso di lavoro. La casella di ricerca sarà inserita in una posizione coerente e ben visibile in Microsoft Edge, Bing, Windows e nelle app di Office, in modo da rendere immediatamente disponibile la funzionalità, che è stata anche potenziata, per cui oltre a trovare rapidamente persone e contenuti correlati, potrai anche accedere ai comandi delle app e passare ad altri contenuti ovunque sia necessario, anche prima di iniziare a digitare nella casella di ricerca. Partendo dal presupposto che ormai si lavora in un ecosistema di informazioni, il servizio Microsoft Search è stato esteso per connetterlo ai dati dell’intera organizzazione, all’interno e all’esterno di Microsoft 365. Sulla base dei modelli lavorativi ricorrenti degli utenti, Microsoft Graph funge da cervello dell’organizzazione e personalizza le esperienze ovunque. Abbiamo unito le funzionalità di Microsoft Graph e la tecnologia dell’intelligenza artificiale di Bing per offrire in futuro esperienze più pertinenti al contesto. Potrai ad esempio ricevere automaticamente una risposta a domande del tipo “Posso portare mia moglie e i miei figli in un viaggio di lavoro?” usando la tecnologia di comprensione automatica del linguaggio naturale che abbina la conoscenza del mondo a informazioni ricavate dai documenti della tua organizzazione. L’anteprima della funzionalità Microsoft Search è in distribuzione in Office.com, Bing.com e nell’app SharePoint per dispositivi mobili, con molte altre esperienze in arrivo in Microsoft Edge, Windows e Office.

Trova subito le informazioni necessarie con Microsoft Search.
4. Crea contenuti di forte impatto con Microsoft 365
Tre nuove funzionalità di Microsoft 365 sfruttano la potenza dell’intelligenza artificiale per aiutarti a creare contenuti brillanti. Idee è una nuova funzionalità che ti segue mentre crei un documento e propone suggerimenti intelligenti. In PowerPoint, Idee consiglia progetti, layout e immagini. In Excel, riconosce le tendenze, suggerisce i grafici da usare e identifica le anomalie nei tuoi dati. La funzionalità Idee è già disponibile a livello generale in Excel e verrà distribuita in anteprima nelle altre app a partire da PowerPoint Online. Inoltre, i nuovi tipi di dati di Excel trasformano i riferimenti a titoli azionari e dati geografici in entità complesse che si possono usare per creare fogli di calcolo efficienti e interattivi. I tipi di dati Azioni e Dati geografici sono già disponibili a livello generale e consentono di ottenere quotazioni azionarie aggiornate, informazioni aziendali, dati su popolazioni e aree e altro ancora. Infine, le nuove funzionalità di riconoscimento delle immagini di Excel permettono di acquisire le immagini di tabelle di dati scritte a mano o stampate e le trasformano in fogli di calcolo di Excel, semplificando l’immissione dei dati.

In PowerPoint, Idee consiglia progetti, layout e immagini per la presentazione.
5. Office è perfettamente compatibile con il Mac
Office consente a tutti di realizzare di più con qualsiasi dispositivo. Ed è perfettamente compatibile con il Mac. Lo scorso anno abbiamo fatto ingenti investimenti nella piattaforma Mac, quale endpoint di prima categoria, e nell’ambito di questo impegno abbiamo spostato le versioni per Mac e per Windows delle app in una singola base di codice, rilasciando nuove funzionalità per il Mac ogni mese. Abbiamo anche introdotto nuove esperienze mirate per il Mac, come l’integrazione della nuova Touch Bar.
Oggi annunciamo la funzionalità File di OneDrive su richiesta per Mac, che consente di accedere a tutti i file personali e di lavoro del cloud nel Finder, senza usare lo spazio di archiviazione e scaricandoli solo quando è necessario. File su richiesta offre una connessione intelligente del Mac nel cloud ed è un altro esempio della potenza di Office nella piattaforma Mac. Guarda questa funzionalità in anteprima prima che venga distribuita a tutti gli utenti del Mac.

File di OneDrive su richiesta per Mac visualizza tutti i file di OneDrive nel Finder ma li scarica solo quando è necessario.
6. Collabora con la tua intera rete di contatti di LinkedIn nelle app Web Outlook e Office
Abbiamo annunciato due nuove soluzioni per sfruttare le potenzialità della rete LinkedIn all’interno del flusso di lavoro quotidiano. Prossimamente, quando connetterai il tuo account LinkedIn a Office 365, potrai creare documenti in contemporanea con altre persone della tua rete di LinkedIn in Word, Excel e PowerPoint, oltre a inviare email a questi contatti direttamente da Outlook. La directory aziendale viene quindi unita alla tua rete di LinkedIn, così potrai restare sempre in contatto con le persone che contribuiscono al tuo successo, all’interno e all’esterno dell’organizzazione. Vedrai anche gli ultimi aggiornamenti di LinkedIn sui tuoi contatti negli inviti alle riunioni, così puoi prepararti in modo semplice e immediato consultando le informazioni sui partecipanti. Con queste funzionalità, che saranno distribuite tra breve in più fasi, puoi concentrarti sulle questioni importanti grazie a informazioni e collegamenti disponibili direttamente nel tuo flusso di lavoro.
7. Passa a un desktop moderno con Azure
Per molte aziende, le esigenze specifiche del business impongono un’esperienza desktop virtualizzata. Oggi presentiamo Windows Virtual Desktop, l’unico servizio basato sul cloud che offre un’esperienza multiutente in Windows 10, ottimizzata per Office 365 ProPlus, e che include gli aggiornamenti gratuiti Windows 7 Extended Security Update. Con Windows Virtual Desktop puoi distribuire e scalare Windows e Office in Azure in pochi minuti, con servizi integrati per la sicurezza e la conformità. Iscriviti per ricevere una notifica sulla disponibilità dell’anteprima.
8. Gestisci il tuo ambiente con l’interfaccia di amministrazione di Microsoft 365
In seguito al recente rilascio della nuova interfaccia di amministrazione di Microsoft 365, annunciamo nuove funzionalità che ti aiutano a monitorare e gestire applicazioni, servizi, dati, dispositivi e utenti in tutti gli abbonamenti a Microsoft 365, inclusi Office 365, Windows 10 ed EMS. L’interfaccia di amministrazione di Microsoft 365 include diverse nuove funzionalità per gestire più efficacemente l’ambiente, tra cui consigli basati su informazioni dettagliate, un’interfaccia utente più coerente e visualizzazioni personalizzate per ogni amministratore. La distribuzione dell’anteprima pubblica di queste funzionalità è già iniziata per specifici amministratori in rilascio mirato e verrà avviata tra breve per tutti gli amministratori. Per iniziare, visita admin.microsoft.com.

Gestisci più facilmente il tuo ambiente con l’interfaccia di amministrazione di Microsoft 365.
9. Rispetta la conformità al GDPR e altri regolamenti con soluzioni semplici e moderne
Considerando le complesse normative e gli standard in evoluzione per la privacy degli attuali ambienti, i clienti continuano a segnalarci che le funzionalità integrate e intelligenti di Microsoft 365 risultano sempre più necessarie per rispettare proattivamente la conformità nelle loro organizzazioni. Abbiamo ampliato Compliance Manager per includere 12 valutazioni in diversi settori. L’esperienza unificata di applicazione di etichette è ora disponibile nel centro Sicurezza e conformità come singola risorsa in cui creare, configurare e applicare automaticamente i criteri per la privacy e la protezione dei dati sensibili.

Compliance Manager ora include includere 12 valutazioni in diversi settori.
10. Sicurezza avanzata per professionisti IT
Il lavoro che svolgiamo per la sicurezza in Microsoft ci offre una prospettiva più ampia sulle sfide da affrontare e la possibilità unica di dare un contributo. Ci concentriamo in tre aree: adattare gli interventi per la sicurezza a ogni specifico ambiente, sviluppare tecnologie di livello enterprise e incentivare le partnership per un mondo più eterogeneo. Oggi annunciamo diverse nuove funzionalità di livello enterprise che sfruttano il cloud intelligente e le esperienze pratiche di Microsoft per aiutare le organizzazioni a proteggere persone, dispositivi e dati.
Il nuovo supporto per l’accesso senza password tramite l’app Microsoft Authenticator è già disponibile per centinaia di migliaia di app connesse ad Azure Active Directory usate quotidianamente nelle aziende. Le perdite di dati sono da attribuire quasi sempre a password compromesse. Oggi decretiamo la fine dell’era delle password. Microsoft più di ogni altra azienda si impegna a eliminare le password nelle organizzazioni.
Microsoft Secure Score è l’unica scheda di valutazione dinamica di livello enterprise per la sicurezza informatica. Le organizzazioni che usano questo servizio ottengono valutazioni e consigli che in genere riducono di 30 volte la probabilità che si verifichi una violazione, indicando le misure da adottare, come la protezione degli account di amministratori e utenti con Multi-Factor Authentication (MFA) e la disattivazione delle regole di inoltro delle email lato client. A partire da oggi, Secure Store verrà esteso in tutto Microsoft 365. Abbiamo anche introdotto Secure Store per i carichi di lavoro del cloud ibrido nel Centro sicurezza di Azure, così avrai la piena visibilità in tutto l’ambiente.
Infine, annunciamo Microsoft Threat Protection, un’esperienza integrata per il rilevamento, l’indagine e le azioni di correzione per le minacce contro endpoint, email, documenti, identità e infrastrutture nella console di amministrazione di Microsoft 365. Gli analisti potranno così risparmiare migliaia di ore di tempo automatizzando le attività routinarie legate alla sicurezza.

 
Secure Store verrà esteso in tutto Microsoft 365.
Ci auguriamo che queste nuove soluzioni consentano di aumentare la produttività sbloccando la creatività e migliorando la sicurezza. Per altre informazioni su questi annunci, guarda tutte le sessioni di Microsoft Ignite in live streaming o on demand ed entra in contatto con gli esperti della community tecnica Microsoft.
The post 10 nuovi modi per aumentare la produttività nel moderno ambiente di lavoro appeared first on Microsoft 365 Blog.
Source: office365

Share:

Add your Comment

Commenti recenti

    Archivi