24 Settembre 2018

Microsoft 365 aggiunge il desktop moderno in Azure

Oggi annunciamo Windows Virtual Desktop, la migliore esperienza virtualizzata di Windows e Office distribuita in Azure. Windows Virtual Desktop è l’unico servizio basato sul cloud che offre un’esperienza multiutente in Windows 10, ottimizzata per Office 365 ProPlus, e che include gli aggiornamenti gratuiti Windows 7 Extended Security Update. Con Windows Virtual Desktop puoi distribuire e scalare Windows e Office in Azure in pochi minuti, con servizi integrati per la sicurezza e la conformità.
Per molte aziende, le esigenze specifiche del business impongono un’esperienza desktop virtualizzata. I motivi per scegliere la virtualizzazione sono vari. Per i settori regolamentati, ad esempio, come quelli dei servizi finanziari e della sanità, un’esperienza desktop virtualizzata assicura la conformità alle normative e la gestione sicura dell’accesso a dati sensibili. Per la forza lavoro mobile, come i Firstline Worker, la virtualizzazione del desktop semplifica la gestione e il provisioning dell’accesso a dati e app aziendali. Offre inoltre all’IT la possibilità di supportare scenari come la concessione a specifici dipendenti dell’autorizzazione per l’accesso a specifiche app.
Introduzione di Windows Virtual Desktop
Anche se la virtualizzazione del desktop risulta utile in molti scenari aziendali, finora è risultata complessa e costosa da distribuire e gestire. Per risolvere alcune di queste complessità, abbiamo sviluppato Windows Virtual Desktop tenendo conto delle esigenze dell’IT e di quelle degli utenti.
Windows Virtual Desktop offre i vantaggi seguenti:

L’unico servizio che rende disponibile un’esperienza multiutente in Windows 10, con la compatibilità con Microsoft Store e con le attuali app line-of-business di Windows, offrendo allo stesso tempo vantaggi in termini di costi che in precedenza erano possibili solo con la virtualizzazione basata su server.
Il miglior servizio per virtualizzare Office 365 ProPlus in esecuzione in scenari virtuali multiutente. Microsoft Office include le app più virtualizzate oggi in uso e siamo impegnati a offrire la migliore esperienza virtuale possibile. Nei prossimi mesi avremo altre informazioni da condividere sui nostri investimenti nell’esperienza virtualizzata di Office 365 per il servizio Windows Virtual Desktop.
L’unico servizio che offre il desktop virtuale di Windows 7 con gli aggiornamenti gratuiti Extended Security Update, rendendo disponibili più opzioni per supportare le app legacy durante la transizione a Windows 10.
Il servizio più scalabile per distribuire e gestire le macchine virtuali Windows, usando Azure per l’elaborazione, l’archiviazione, la diagnostica completa, le funzionalità di rete avanzate, il brokering delle connessioni e il gateway. Non è più necessario ospitare, installare, configurare e gestire questi componenti manualmente, quindi la distribuzione e la scalabilità richiedono pochi minuti.
Il servizio più flessibile per virtualizzare sia desktop che app, grazie alla possibilità di scegliere se fornire agli utenti l’intera esperienza desktop o distribuire solo specifiche app. Le app virtuali distribuite a un endpoint di Windows 10 si integrano perfettamente nell’esperienza utente.
Piena integrazione con le funzionalità di sicurezza e gestione di Microsoft 365. L’accesso condizionale, la prevenzione della perdita dei dati e la gestione integrata di Microsoft 365 sono funzionalità incorporate in modo nativo, offrendo la soluzione più semplice e sicura per proteggere e gestire tutte le app e i dati dell’organizzazione.

Ecosistema di Windows Virtual Desktop
Windows Virtual Desktop è una soluzione completa per la virtualizzazione. Siamo però consapevoli della necessità di offrire funzionalità differenti per rispondere alle esigenze della nostra base ampia di clienti. Per questo motivo, abbiamo sviluppato Windows Virtual Desktop come piattaforma facilmente estendibile e integrabile dai partner nei seguenti modi:

Molti partner estenderanno il servizio tramite Azure Marketplace e stanno già collaborando con aziende importanti, come Citrix, CloudJumper, FSLogix, Lakeside Software, Liquidware, People Tech Group e ThinPrint.
La rete completa di Microsoft Cloud Solution Provider potrà offrire Windows Virtual Desktop ai clienti insieme ad altri vantaggi basati sul servizio.
Stiamo inoltre collaborando con partner come Citrix per integrare pienamente e sviluppare ulteriormente le funzionalità di Windows Virtual Desktop.

Avremo altre informazioni da condividere sul nostro approccio all’ecosistema nel prossimo futuro.
Accesso a Windows Virtual Desktop
Siamo lieti di offrire questo servizio ai clienti di Windows 10 Enterprise e Windows 10 Education. Dopo aver eseguito l’iscrizione a Windows Virtual Desktop, non devi fare altro che configurare o usare un abbonamento esistente ad Azure per distribuire e gestire rapidamente i desktop virtuali e le app. L’unico costo aggiuntivo riguarda il consumo di spazio di archiviazione e risorse di elaborazione delle macchine virtuali stesse, che risiedono nell’abbonamento ad Azure. Potrai sfruttare uno degli attuali impegni sull’elaborazione di Azure, ad esempio le istanze di macchina virtuale riservate di Azure.
Ci stiamo impegnando per apportare gli ultimi ritocchi all’anteprima pubblica, che sarà disponibile più avanti quest’anno. Se vuoi partecipare all’anteprima pubblica, puoi registrare il tuo interesse ora. Nel frattempo, visita il sito Web di Windows Virtual Desktop per saperne di più oppure contatta il team degli account Microsoft o il partner Microsoft.
The post Microsoft 365 aggiunge il desktop moderno in Azure appeared first on Microsoft 365 Blog.
Source: office365

Share:

Add your Comment

Commenti recenti

    Archivi