25 settembre 2018

La tua app per l’email preferita, Outlook Mobile, aggiunge nuove funzionalità per la protezione delle informazioni aziendali e la gestione dei dispositivi mobili

Tre anni fa abbiamo presentato Outlook Mobile sul mercato con una missione: offrire la migliore app per l’uso dell’email e del calendario su dispositivo mobile, capace di assicurare un’esperienza utente molto piacevole con un livello di sicurezza di fascia enterprise. Oggi, per soddisfare le esigenze di una forza lavoro ancora più mobile e distribuita, annunciamo nuove ed avanzate funzionalità enterprise per Outlook Mobile con il supporto dell’applicazione nativa di etichette di Microsoft Information Protection, oltre a funzionalità migliorate per la gestione dei dispositivi mobili. Per consentire ai nostri clienti di restare sempre connessi e aggiornati sulle questioni più importanti, abbiamo lavorato anche ad altre nuove funzionalità, come le notifiche preferite e l’integrazione di Microsoft Teams in Outlook. Ci auguriamo che queste nuove caratteristiche, insieme al nostro continuo impegno nella realizzazione di un’esperienza utente di prima classe, faranno di Outlook Mobile la prima scelta per un numero sempre maggiore di organizzazioni.
Progettato appositamente per un’esperienza utente su dispositivo mobile, Outlook per iOS e Android ci ha aperto a nuovi modi di essere sempre connessi e organizzati, concentrandoci al contempo sulle questioni veramente importanti, tutto in un’unica app. Nel corso degli anni abbiamo rafforzato l’integrazione con Office 365 e aggiunto una gamma di funzionalità di intelligenza artificiale per anticipare le esigenze delle organizzazioni. Abbiamo anche riprogettato Outlook Mobile su Microsoft Cloud, aggiungendo un’ampia varietà di funzionalità aziendali e per la conformità, come FedRAMP, l’autenticazione moderna ibrida e il supporto dei criteri di protezione delle app per facilitare la protezione e la gestione delle informazioni riservate delle organizzazioni.
Oggi Outlook Mobile è usato su più di 100 milioni di dispositivi e vanta clienti come Adventist Health System e Razer:

“Dal punto di vista del supporto, Microsoft Intune e l’email per dispositivi mobili con Exchange Online ci hanno fatto risparmiare moltissimo tempo prezioso. Con il programma di sicurezza dell’email che usavamo prima, i dipendenti dovevano continuamente annullare e ripetere la registrazione dei dispositivi, e il nostro team di supporto dell’infrastruttura era inondato di richieste di assistenza per risincronizzare gli account email dei dispositivi mobili. Ma oggi con Intune, i dipendenti scaricano l’app Microsoft Outlook Mobile, noi applichiamo i criteri corretti, e loro sono pronti per lavorare al meglio ovunque”.
—Tony Qualls, direttore di Enterprise Technical Services in Adventist Health System

“Con Outlook Mobile e l’app per dispositivi mobili Microsoft Teams abbiamo accesso a una varietà di app e funzionalità incorporate, come PowerPoint, Excel, i file in OneDrive, le conversazioni del team o gli eventi del calendario. Possiamo usare queste app per eseguire facilmente tutte le attività necessarie, comodamente dal telefono, così siamo molto più efficienti e veloci”.
—Tom Moss, vicepresidente senior della divisione Mobile di Razer

Siamo felici di ricevere continuamente ottime valutazioni di Outlook Mobile da clienti come te. Con gli annunci di oggi ci auguriamo che Outlook Mobile continuerà a essere l’app di fiducia per il tuo business.

Nuove funzionalità di distribuzione e protezione delle informazioni aziendali
Ben sapendo che la protezione delle informazioni riservate è la preoccupazione principale dei nostri clienti, le nuove funzionalità che annunciamo oggi permettono di tenere al sicuro queste informazioni semplificando al contempo la gestione e la distribuzione di Outlook Mobile. Il nostro impegno è fornirti funzionalità aziendali e di sicurezza leader sul mercato che garantiscano la facilità d’uso e la velocità che ti aspetti.
Facile applicazione di etichette di riservatezza alle email
Presto i clienti potranno classificare ed etichettare le email di Outlook Mobile per avere la certezza che le informazioni riservate vengano gestite in conformità con i criteri aziendali. L’applicazione nativa di etichette di Microsoft Information Protection in Outlook per iOS e Android faciliterà l’applicazione di un set comune di azioni e criteri di protezione nelle varie app di Microsoft 365. Gli amministratori possono ad esempio specificare etichette di riservatezza personalizzate, come “Generale” o “Informazioni aziendali riservate”, con azioni corrispondenti come, rispettivamente, l’aggiunta di un piè di pagina alle email o la crittografia delle email. Gli utenti potranno quindi aggiungere un’etichetta “Informazioni aziendali riservate” all’email in modo che possano aprirla solo i destinatari autorizzati a decrittografare il messaggio. L’amministratore può anche configurare un criterio che consenta agli utenti di modificare un’etichetta di riservatezza per le email in caso di necessità, richiedendo però una giustificazione in tal senso a scopo di monitoraggio e conformità. Il nostro obiettivo è iniziare a distribuire questa funzionalità ai clienti commerciali di Outlook Mobile entro la fine dell’anno, inizialmente in versione di anteprima.
Nuove funzionalità per semplificare la distribuzione e la gestione di Outlook Mobile
Per consentire alle organizzazioni di distribuire in tutta sicurezza nei dispositivi mobili dei dipendenti una soluzione per l’email e il calendario che possa essere usata subito in modo efficiente, aggiungeremo nuove funzionalità di configurazione delle app per Outlook Mobile.

Controllo dell’aggiunta degli account in Outlook Mobile: recentemente abbiamo distribuito una nuova esperienza che consente di controllare facilmente che vengano aggiunti solo account aziendali e riduce il rischio che i dipendenti usino account personal nei dispositivi aziendali. Gli amministratori possono ad esempio specificare gli account aziendali e di OneDrive for Business consentiti in Outlook Mobile.

Gli amministratori potranno specificare che è consentito aggiungere solo account aziendali nei dispositivi registrati dell’azienda.
Nei prossimi mesi distribuiremo anche le funzionalità descritte di seguito ai clienti commerciali di Outlook Mobile.

Scalabilità delle distribuzioni e coerenza. Presto gli amministratori potranno effettuare il push agli utenti di specifiche impostazioni di configurazione delle app di Outlook Mobile, come lo stato attivato/disattivato per la sincronizzazione o il salvataggio dei contatti, impostazioni di biometria come Touch ID, il blocco delle immagini esterne e Suggerimenti messaggio, oltre a opzioni di posta come le impostazioni di Posta evidenziata. La standardizzazione di queste impostazioni permetterà di semplificare e scalare la distribuzione di Outlook Mobile garantendo al contempo un’esperienza utente coerente.
Configurazione più rapida degli account. Gli amministratori potranno effettuare il push delle impostazioni di configurazione degli account di Outlook Mobile, per gli account che supportano l’autenticazione moderna. In questo modo avranno la certezza che i dipendenti usino le informazioni di configurazione degli account aziendali corrette per iniziare subito a usare Outlook Mobile in modo efficiente. Quando il processo di configurazione si riduce all’immissione di una password, le chiamate all’help desk diminuiscono sensibilmente e proteggere la forza lavoro mobile è un’operazione semplice e rapida. Questa funzionalità è già disponibile per i clienti di Exchange in ambiente locale per gli account che usano l’autenticazione di base.
Nuova interfaccia dei criteri di configurazione delle app in Microsoft Intune. Questa nuova interfaccia nella console di Intune supporterà inizialmente il push dei dettagli di configurazione degli account per i clienti di Exchange in ambiente locale che usano l’autenticazione di base. Nei prossimi mesi continueremo a lavorare alle impostazioni dei criteri in questa interfaccia per gestire le impostazioni delle funzionalità di Outlook Mobile, come la possibilità di salvare o sincronizzare i contatti e altre funzionalità di configurazione delle app.

Mai più senza: nuove modalità di connessione e organizzazione
Per consentirti di lavorare in modo produttivo ovunque, Outlook Mobile offrirà presto nuove funzionalità tramite Microsoft Teams e l’integrazione di Office Lens, le notifiche preferite e il calendario migliorato, grazie alle quali potrai essere sempre connesso, organizzato e aggiornato sulle questioni più importanti.
Creazione a partecipazione a riunioni di Teams in Outlook Mobile
Sulla scia del continuo successo di Microsoft Teams per la collaborazione in azienda, abbiamo deciso di integrare le riunioni di Teams in Outlook. Presto potrai aggiungere agli eventi del calendario un’opzione per le riunioni di Teams online e partecipare a queste riunioni direttamente da Outlook. Il nostro obiettivo è aggiungere questa funzionalità in Outlook Mobile agli inizi del 2019.
Nuove tecnologie Office Lens in Outlook Mobile
Ti sei mai ritrovato, dopo una conferenza, con una quantità di biglietti da visita di cui tenere traccia? Ora, oltre a usare la tecnologia intelligente di Office Lens per foto, documenti e immagini di lavagne in Outlook Mobile, ti basterà scattare una foto del biglietto, e le informazioni di contatto verranno automaticamente salvate in Outlook. E niente paura: le immagini verranno usate in conformità con i criteri di protezione delle app della tua azienda e le impostazioni della tua fotocamera verranno rispettate. Questa funzionalità verrà distribuita inizialmente ai clienti di Outlook per Android nei prossimi mesi.
Notifiche preferite per restare in contatto con le persone importanti
Nella vita di tutti noi ci sono persone con cui è particolarmente importante comunicare, come il nostro capo, il partner o un figlio, a cui vogliamo poter rispondere sempre con tempestività. Presto avrai la possibilità di impostare le notifiche “preferite”, grazie alle quali riceverai un avviso ogni volta che una di queste persone importanti ti invia un’email o un evento del calendario. La distribuzione di questa funzionalità ai clienti di Outlook Mobile inizierà nei prossimi mesi.
Funzionalità di condivisione e ricerca nel calendario

Condivisione del calendario migliorata. Stiamo lavorando per semplificare la condivisione delle pianificazioni con i colleghi e la gestione delle prenotazioni delle sale e dei calendari con delega. Sarà facile quanto aggiungere un nuovo calendario dall’opzione di menu del Calendario di Outlook. Basterà selezionare Aggiungi calendari condivisi e cercare persone, sale o cassette postali. Potrai aggiungere o visualizzare il calendario condiviso di un collega o persino una sala riunioni che ha un calendario per le prenotazioni. Questa nuova esperienza di calendario condiviso in Outlook Mobile è attualmente in fase di distribuzione ai clienti commerciali.

Ora puoi aggiungere facilmente un calendario condiviso per i tuoi colleghi o persino una sala riunioni, direttamente da Outlook Mobile.

Ricerca nel calendario. Cerchi uno specifico evento del calendario? Ora, oltre a cercare contatti, prenotazioni speciali, consegne e file, potrai estendere la ricerca anche agli eventi del calendario in Outlook Mobile. L’esperienza di ricerca di Outlook Mobile è progettata per farti trovare ciò che cerchi ancora più rapidamente. Questa funzionalità verrà distribuita ai clienti di Outlook Mobile a partire dai prossimi mesi.

Siamo entusiasti di presentare queste innovazioni sul mercato. Il tuo contributo per realizzare la nostra vision per Outlook Mobile è importante e ci aiuta a creare esperienze utente piacevoli supportate da funzionalità di fascia enterprise. Ci auguriamo che continuerai a darci fiducia e ad aiutarci inviandoci feedback e suggerimenti.
The post La tua app per l’email preferita, Outlook Mobile, aggiunge nuove funzionalità per la protezione delle informazioni aziendali e la gestione dei dispositivi mobili appeared first on Microsoft 365 Blog.
Source: office365

Share:

Add your Comment

Commenti recenti

    Archivi