3 Dicembre 2018

Maggiore inclusività nelle presentazioni grazie ai sottotitoli in tempo reale di PowerPoint

Le presentazioni dal vivo possono essere stimolanti, efficaci e delle vere e proprie fonti di ispirazione. Un’ottima presentazione può suggerire una visione completamente diversa dal solito su un determinato tema o riunire le persone attorno a un’idea o a un progetto comune. Tuttavia, non tutti recepiscono le presentazioni allo stesso modo. Ad esempio, perché l’oratore parla una lingua diversa dai partecipanti o espone la presentazione in una lingua diversa dalla sua oppure perché alcuni partecipanti sono non udenti o hanno problemi di udito. Ma cosa succederebbe se fosse possibile garantire una migliore comprensione della presentazione a tutti i partecipanti? Da oggi gli oratori possono fare le loro presentazioni avvalendosi dei sottotitoli in tempo reale di PowerPoint.
In occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, Microsoft presenta la nuova funzionalità che applica l’intelligenza artificiale (IA) per fornire sottotitoli in tempo reale durante le presentazioni. Questa nuova funzionalità di PowerPoint garantisce supporto agli utenti non udenti o con problemi di udito, consentendo loro di leggere in tempo reale quanto viene detto dall’oratore. Inoltre, gli utenti possono visualizzare i sottotitoli nella stessa lingua dell’oratore o in una lingua diversa, infatti questa funzionalità fornisce la traduzione in tempo reale della presentazione. Al momento del lancio, verranno supportati sottotitoli in tempo reale di 12 lingue parlate e la visualizzazione su schermo dei sottotitoli in una tra oltre 60 lingue.

La funzionalità dei sottotitoli in tempo reale di PowerPoint offre:

Agli oratori la possibilità di avvalersi dell’intelligenza artificiale per trasmettere informazioni sia semplici che complesse in merito a tematiche e argomenti vari.
L’opzione di riconoscimento vocale che si adatta automaticamente al contenuto presentato per una maggiore accuratezza dei nomi e della terminologia specializzata.
Agli oratori la possibilità di personalizzare facilmente le dimensioni, la posizione e l’aspetto dei sottotitoli. Le opzioni di personalizzazione possono variare in base alla piattaforma.
La serenità di utilizzare una funzionalità in grado di soddisfare in tutta sicurezza le esigenze di certificazione e conformità di molti standard di settore.

Questa funzionalità si aggiunge ad altre funzionalità accessibili in Office 365, come ad esempio i suggerimenti automatici di testo alternativo in Word e PowerPoint, la disponibilità estesa di sottotitoli automatici e trascrizioni per le ricerche per i video in Microsoft Stream, i miglioramenti allo strumento Verifica accessibilità di Office 365 e molto altro.
L’opinione di uno dei nostri clienti:

“Siamo costantemente alla ricerca di nuovi modi che consentano al governo canadese di garantire gli standard di accessibilità e inclusività più elevati possibile sul posto di lavoro. Accogliamo con favore i progressi della tecnologia che arrecano vantaggi agli utenti e consentono a chiunque, con particolare riguardo agli utenti con disabilità, di comunicare al meglio le proprie idee, proprio come nel caso di questa nuova funzionalità, che aiuta ad abbattere le barriere e garantisce una maggiore inclusività a beneficio dei singoli individui e della società nel suo complesso”.
—Yazmine Laroche, viceministro responsabile per l’accessibilità dei servizi pubblici

Alla fine di gennaio 2019 Microsoft inizierà ad implementare la funzionalità dei sottotitoli in tempo reale di PowerPoint, che sarà disponibile globalmente per gli abbonati a Office 365 per PowerPoint su Windows 10, PowerPoint per Mac e PowerPoint Online.
The post Maggiore inclusività nelle presentazioni grazie ai sottotitoli in tempo reale di PowerPoint appeared first on Microsoft 365 Blog.
Source: office365

Share:

Add your Comment

Commenti recenti

    Archivi