29 Maggio 2019

Novità di Microsoft 365 a maggio: nuovi strumenti per semplificare la conformità e rendere la collaborazione inclusiva e coinvolgente

Questo mese, stiamo introducendo nuovi strumenti che contribuiscono a semplificare la conformità, aggiornamenti delle app per ottimizzare la produttività e funzionalità per promuovere esperienze utente sicure e collaborative.
Ecco le novità di maggio.
Aggiornamenti dal Microsoft Build per consentire lo sviluppo di esperienze incentrate sulle persone con Microsoft 365
Al Microsoft Build di questo mese, abbiamo annunciato l’introduzione di diverse nuove funzionalità in Microsoft 365 che aiutano gli sviluppatori a creare esperienze multipiattaforma incentrate sulle persone.
Attingi alle competenze collettive della tua organizzazione con Microsoft Search: abbiamo annunciato la disponibilità generale di Microsoft Search, uno strumento di ricerca aziendale intelligente che fornisce un’esperienza di ricerca coerente unificata per individuare persone, contenuti, comandi e attività pertinenti in tutte le esperienze di Microsoft 365 che usi quotidianamente. Ovunque tu stia usando Microsoft 365, Microsoft Search è in grado di aiutarti a completare un’attività, a riprendere a lavorare da dove hai lasciato o a trovare risposte o informazioni dettagliate. La nuova esperienza Microsoft Search è ora disponibile per tutti gli utenti di Microsoft 365. Per iniziare, prova a cercare me in Office.com o documenti in Bing.com.
Ricava informazioni dettagliate su modelli di lavoro efficaci con Microsoft Graph data connect: abbiamo annunciato anche la disponibilità generale di Microsoft Graph data connect, un servizio che consente alle organizzazioni di unire i dati relativi alla produttività ottenuti da Microsoft Graph con i dati aziendali e di ricavare informazioni dettagliate su modelli di lavoro efficaci. Microsoft Graph data connect è disponibile tramite Workplace Analytics.
Modernizza l’esperienza delle app da riga di comando con il nuovo Terminale Windows: abbiamo anche annunciato l’anteprima del Terminale Windows, una nuova applicazione terminale ricca di funzionalità per gli utenti di shell e strumenti da riga di comando, compreso il supporto per schede, testo formattato, globalizzazione, configurabilità, applicazione di temi e stili e altro. Puoi iniziare con il codice open source su GitHub; le anteprime pubbliche verranno rilasciate nel Microsoft Store in Windows 10 questa estate.

Aggiornamenti delle app che consentono di lavorare al meglio
Questo mese, abbiamo introdotto delle funzionalità in grado di ottimizzare la produttività, tra cui aggiornamenti a SharePoint e le app OneNote, Yammer e Microsoft To-Do.
Fornisci una Intranet intelligente e stimola il coinvolgimento dei dipendenti: questo mese, in occasione della SharePoint Conference, abbiamo annunciato diversi nuovi aggiornamenti delle app, il cui lancio è previsto per questa estate. I siti Home di SharePoint ti offrono un nuovo modo di raccogliere notizie, eventi, contenuti, conversazioni e video fornendo un’esperienza della “pagina di destinazione” coinvolgente che riflette il tuo punto di vista, le tue priorità e il tuo marchio. Grazie alla prossima funzionalità di domande e risposte di Yammer, puoi fare una domanda e poi tu o l’amministratore del gruppo potrete scegliere la risposta migliore. E presto potrai registrare, caricare e condividere video in modo sicuro dall’app per dispositivi mobili Microsoft Stream.
Riduci l’affaticamento della vista con la modalità scura in OneNote per Windows 10: OneNote per Windows 10 ora offre la modalità scura, fornendo un’area più scura e una combinazione colori modificata per ridurre l’affaticamento della vista o semplicemente per cambiare l’aspetto della schermata. La modalità scura è ora disponibile per i partecipanti al programma Office Insider. Inoltre, ora puoi inviare un messaggio di posta elettronica in Outlook direttamente a OneNote per l’app Windows 10. Per iniziare, scarica o aggiorna l’app OneNote per Windows 10.

Migliora la tua concentrazione, il tuo benessere, la tua rete e la collaborazione con MyAnalytics: una nuova esperienza di MyAnalytics fornisce dati analitici orientati al risultato per aiutarti a fare progressi in quattro aspetti chiave: rete, collaborazione, concentrazione e benessere. Ad esempio, le informazioni dettagliate che in precedenza ti mostravano le ore dedicate a posta elettronica, chat, chiamate e riunioni al di fuori dell’orario di lavoro nell’ultima settimana ora ti mostrano il numero di giorni che sei riuscito a disconnetterti al di fuori dell’orario di lavoro nell’ultimo mese. In questo modo, puoi definire obiettivi e creare abitudini che ti permettano di avere giornate più tranquille. Questa nuova esperienza è disponibile a livello generale per i clienti di Microsoft 365 Enterprise e Office 365 Enterprise che hanno MyAnalytics nel piano E5, come componente aggiuntivo per E1 ed E3 o con Workplace Analytics.

Aggiungi dati a Excel direttamente da una foto con il tuo dispositivo iOS: con l’app Excel nel tuo dispositivo iOS, ora puoi scattare una foto di una tabella dati stampata e convertire automaticamente l’immagine in una tabella completamente modificabile in Excel. Questa funzionalità di riconoscimento delle immagini elimina la necessità di inserire manualmente i dati. Questa funzionalità è utilizzabile in 21 lingue e ora è disponibile per l’app Excel sia su Android sia su iOS.

Crea video coinvolgenti con Microsoft Forms in Microsoft Stream: ora puoi aggiungere facilmente test, moduli o sondaggi direttamente nei video di Microsoft Stream. L’integrazione di Forms in Microsoft Stream aiuta i relatori a interagire con il pubblico, offrendo loro un modo per sollecitarne il feedback e misurarne il livello di comprensione. Per iniziare, fai clic su Aggiungi Microsoft Form nella scheda Interattività in Microsoft Stream. Inoltre, ora puoi anche registrare, caricare e condividere video in modo sicuro dall’app per dispositivi mobili Microsoft Stream. Per iniziare, scarica l’ultima versione dell’app per dispositivi mobili Microsoft Stream per iOS e Android.

Aumenta la visibilità delle attività in Microsoft 365 con Microsoft To-Do e Planner: questo mese, abbiamo annunciato l’integrazione di To-Do con Planner. Ora puoi vedere tutte le tue attività su Microsoft 365 in To-Do, compresi i messaggi di posta elettronica contrassegnati in Outlook e le attività assegnate in Planner. Visualizza le attività, le scadenze e i dettagli e pianifica al meglio le tue giornate per aumentare la produttività. Per iniziare, aggiorna la tua app To-Do e fai clic su Mostra elenco quando ti viene chiesto per tenere traccia delle attività assegnate in Planner.

Semplifica la gestione dei record e il controllo degli accessi
Nuovi controlli della privacy ti consentono di rispettare gli obblighi di conformità e gestire in modo efficace le richieste di accesso a livello aziendale.
Semplifica la gestione dei record e monitora comportamenti inappropriati: grazie a diverse nuove funzionalità di Advanced Data Governance puoi semplificare i requisiti di conformità. Ora puoi usare connettori nativi per importare dati non di Microsoft 365 (come i dati di Facebook e Twitter) nel cloud Microsoft a scopo di archiviazione. Una nuova soluzione di gestione dei record ti permette di gestire facilmente i record commerciali, legali e relativi alle risorse umane in un unico posto. Infine, un nuovo classificatore di apprendimento automatico ti consente di identificare automaticamente un linguaggio offensivo nella posta elettronica di Exchange, Microsoft Teams e determinate origini di terze parti. Se sei un abbonato con licenza del componente aggiuntivo Advanced Compliance o di E5, esplora le nuove funzionalità nel Centro sicurezza e conformità di Office 365.

Gestisci i diritti di accesso con potenti strumenti di controllo e conformità: di recente abbiamo annunciato l’anteprima pubblica della gestione entitlement di Azure Active Directory (AD). Questa nuova soluzione aiuta a rimuovere le barriere della collaborazione interna ed esterna automatizzando le richieste di accesso di dipendenti e partner, le approvazioni, il controllo e la revisione per Office 365, migliaia di app SaaS note e qualsiasi app line-of-business integrata con Azure AD. Questa funzionalità è oggi disponibile in anteprima per gli utenti che hanno le licenze per Azure AD Premium P2 o EMS E5. Per iniziare, visita il portale di Azure.

Altri aggiornamenti

La web part per le conversazioni di Yammer per SharePoint è ora disponibile a livello generale, consentendoti di integrare le conversazioni di qualsiasi gruppo, argomento, utente o feed home page di Yammer con qualsiasi sito, articolo o pagina di SharePoint.
La sincronizzazione differenziale di OneDrive ora supporta tutti i tipi di file, aiutandoti ad accelerare la sincronizzazione e a ridurre l’utilizzo della rete sincronizzando solo la parte di file che è stata modificata.
Microsoft Authentication Libraries .NET è ora disponibile a livello generale, rendendo più facile che mai per gli sviluppatori accedere in modo sicuro e autenticare qualsiasi identità Microsoft, dalle tue API personali a Microsoft Graph.
Windows Hello ora ha la certificazione FIDO2, promuovendo la nostra strategia finalizzata all’eliminazione delle password. Gli sviluppatori ora possono sfruttare dispositivi e protocolli basati sugli standard per consentire un’autenticazione semplice e sicura per i servizi online tramite il volto o l’impronta digitale.
Una nuova esperienza di registrazione delle app nel portale di Azure è ora disponibile a livello generale, migliorando e semplificando l’esperienza degli sviluppatori per configurare e gestire tutte le tue app che accedono agli account Azure AD e agli account Microsoft personali.

The post Novità di Microsoft 365 a maggio: nuovi strumenti per semplificare la conformità e rendere la collaborazione inclusiva e coinvolgente appeared first on Microsoft 365 Blog.
Source: office365

Share:

Add your Comment

Commenti recenti

    Archivi