12 Luglio 2019

In fase di sviluppo: interfoliazione di query per Azure Analysis Services

I sistemi di business intelligence aziendali devono supportare una concorrenza elevata di utenti e questo comporta la possibilità di invio di un numero elevato di query in rapida successione. Siamo felici di annunciare che stiamo sviluppando una funzionalità di interfoliazione di query, che consente alla configurazione del sistema di migliorare l’esperienza utente negli scenari a concorrenza elevata.

L’interfoliazione di query consente alla configurazione di migliorare l’esperienza utente negli scenari a concorrenza elevata. È possibile eseguire simultaneamente più query, per evitare che le query veloci rimangano bloccate dietro a query lente. L’interfoliazione di query può essere configurata con una distorsione per query brevi, in modo che alle query brevi venga allocata una proporzione più elevata di risorse della CPU rispetto alle query a esecuzione prolungata in caso di pressione elevata sul sistema da parte della CPU, permettendo così il completamento più rapido delle query brevi.
Source: Microsoft Azure – aggiornamenti

Share:

Add your Comment

Commenti recenti

    Archivi