30 Marzo 2020

Nuove offerte di Microsoft 365 per le piccole e medie imprese

Oggi abbiamo annunciato gli abbonamenti Microsoft 365 Personal e Family, le prime offerte per privati di Microsoft 365. Sono entusiasta di annunciare in questa sede alcune modifiche correlate agli abbonamenti Office 365 per le piccole e medie imprese, nonché a Office 365 ProPlus. D’ora in avanti, tutti questi prodotti useranno il marchio Microsoft 365.
Si tratta di un’evoluzione avvenuta in modo naturale. Microsoft 365 è nato nel 2017 come bundle di licenze per i clienti aziendali, una combinazione di Windows, Office ed Enterprise Mobility and Security (EMS). Da allora ha fatto tanta strada. Oggi lo chiamiamo “il cloud per la produttività globale” e rappresenta la nostra vision per il futuro degli strumenti di produttività Microsoft, un set integrato di app e servizi che mette al servizio dei clienti l’intelligenza artificiale (IA) e altre innovazioni all’avanguardia. Per le piccole e medie imprese, include nuove funzionalità in Microsoft Teams per organizzare riunioni ed eventi online, l’archiviazione dei file sul cloud e funzionalità di condivisione per collaborare da qualunque posto e soluzioni relative a sicurezza e identità per proteggere l’azienda. In un momento in cui le aziende sono chiamate ad affrontare sfide economiche e sanitarie fuori dall’ordinario, siamo lieti di offrire ai nostri clienti privati e di piccole e medie imprese l’accesso alla famiglia Microsoft 365 che continua a crescere.
Nuovi nomi dei prodotti
I nuovi nomi dei prodotti diventeranno effettivi il 21 aprile 2020. Si tratta di una modifica al solo nome dei prodotti e non comporta variazioni di prezzo o funzionalità al momento.

Office 365 Business Essentials diventerà Microsoft 365 Business Basic.
Office 365 Business Premium diventerà Microsoft 365 Business Standard.
Microsoft 365 Business diventerà Microsoft 365 Business Premium.
Office 365 Business e Office 365 ProPlus diventeranno entrambi App di Microsoft 365. Se necessario, useremo le etichette “per le aziende” e “per grandi imprese” per distinguerli.

Le modifiche a questi prodotti avverranno in modo automatico.
Oggi vogliamo annunciare solo le modifiche ai nomi. Queste modifiche rappresentano tuttavia il nostro intento di continuare a favorire l’innovazione in Microsoft 365 andando oltre l’idea tradizionale di Office che hanno i clienti. L’Office che tutti conoscono e apprezzano continuerà a essere disponibile, ma siamo entusiasti dei nuovi servizi e app che abbiamo aggiunto agli abbonamenti negli ultimi anni e delle novità che introdurremo nei prossimi mesi. Di seguito riportiamo le domande frequenti, mentre ulteriori dettagli sono disponibili alla pagina Che cos’è Microsoft 365.
 
Domande frequenti
D. Quali sono i nomi dei piani Office 365 che non subiranno modifiche?
R. I seguenti nomi dei piani Office 365 non subiranno modifiche:

Office 365 per grandi imprese

Office 365 E1
Office 365 E3
Office 365 E5

Office 365 per operatori sul campo

Office 365 F1

Office 365 per l’istruzione

Office 365 A1
Office 365 A3
Office 365 A5

Office 365 per enti pubblici

Office 365 G1
Office 365 G3
Office 365 G5

D. Qual è il motivo di queste modifiche?
R. Prima di tutto, vogliamo che i nostri prodotti riflettano la gamma di funzionalità e vantaggi dell’abbonamento. Microsoft 365 è un set integrato di app e servizi che mette al servizio dei clienti l’intelligenza artificiale (IA) e altre innovazioni all’avanguardia. Per le piccole e medie imprese, include nuove funzionalità in Microsoft Teams per organizzare riunioni ed eventi online, l’archiviazione dei file sul cloud e funzionalità di condivisione per collaborare da qualunque posto e soluzioni relative a sicurezza e identità per proteggere le aziende. In secondo luogo miriamo sempre alla semplificazione. Questo nuovo approccio ai nomi dei prodotti è pensato per consentire di trovare facilmente il piano desiderato e tornare subito al proprio lavoro.
D. Come si integra Office in Microsoft 365? Potrò ancora usare Word, Excel e PowerPoint?
R. La famiglia di prodotti Office è essenziale per l’esperienza di produttività Microsoft e questo non cambierà. Tuttavia, negli ultimi anni le nostre offerte per la produttività sul cloud sono aumentate andando ben oltre l’idea tradizionale di “Office” che hanno le persone. Word, Excel e PowerPoint sono più importanti che mai. Ma in Microsoft 365 stiamo portando una ventata di aria fresca a queste app con l’aiuto del cloud e dell’IA e stiamo aggiungendo nuove esperienze nate nel cloud come Teams, Stream, Forms e Planner. Tutto ciò è sorretto da un set di servizi comuni che mantengono i dati al sicuro. È un Office arricchito con molto altro.
D. Sono previste novità o differenze nei piani App Microsoft 365 per le aziende o App Microsoft 365 per grandi imprese che non facevano parte dei piani Office 365 Business o Office 365 ProPlus? Sono presenti nuove funzionalità?
A. Non sono presenti variazioni di prezzo o funzionalità in relazione ai piani al momento.
D. Quando saranno disponibili i piani Microsoft 365 Business e App Microsoft 365 per grandi imprese?
A. Tutti i piani saranno disponibili per i clienti dal 21 aprile 2020.
D. I piani Office 365 verranno ritirati? Cosa rimarrà invariato?
A. Nessuno dei piani verrà ritirato. Saranno disponibili gli stessi piani, ma con nomi aggiornati. Nel caso di Office 365 Enterprise, il nome rimarrà invariato e non verrà apportata alcuna modifica.
D. Sono un cliente PMI o ProPlus. Devo fare qualcosa?
R. I clienti con un piano Office 365 Business, Office 365 Business Essentials, Office 365 Business Premium o Microsoft 365 Business non devono fare nulla. Le modifiche avverranno in modo automatico.
D. La mia azienda usa Office 365 ProPlus e ho alcune domande su questa modifica. Dove posso trovare maggiori informazioni?
R. I clienti con il piano Office 365 ProPlus possono consultare questo sito per ulteriori dettagli.
The post Nuove offerte di Microsoft 365 per le piccole e medie imprese appeared first on Microsoft 365 Blog.
Source: office365

Share:

Add your Comment

Commenti recenti

    Archivi